Nuove soluzioni software di gestione video Milestone

milestone

Ampliamo il nostro portafoglio con le soluzioni software di gestione video Milestone, azienda leader mondiale nel mercato software di videosorveglianza. Il software Milestone dispone di moltissime funzionalità di sicurezza che riducono notevolmente l'esposizione alle minacce esterne e interne della cybersecurity.

"La nostra scelta si è orientata su una soluzione che potesse supportare differenti tipologie di telecamere, in modo da poter proporre l'hardware che maggiormente soddisfi le diverse esigenze, ed i diversi budget di spesa. Il software XProtect, grazie all'architettura aperta, ci permette di poter personalizzare il sistema di sorveglianza integrandolo con altre applicazioni. - ha commentato Luca Faccioli - Amministratore delegato di Metis Solutions.

I nostri progetti di videosorveglianza, partono dalle esigenze rilevate in fase di analisi e propongono un servizio attivo.
Implementare un servizio di videosorveglianza attivo, significa utilizzare una soluzione che sia in grado di elaborare le immagini e che riesca a segnalare all'utente quelle situazioni che vengono dichiarate "potenzialmente interessanti", permettendo così, in base alle notifiche ricevute, di pianificare una reazione a ciò che accade.
I progetti possono essere adeguati alle necessità di una piccola azienda che utilizza un semplice sistema di videosorveglianza sugli spazi aziendali, piuttosto che su realtà molto più grandi che necessitino di un'attività di videosorveglianza giornaliera, 7 giorni su 7 strutturate con sale di controllo con video wall.

E' importante ricordare che tutte le installazioni di videosorveglianza devono essere allineate a quanto previsto dal Nuovo Regolamento Europeo Privacy, GDPR.

Metis Solutions si occupa della progettazione e messa in opera
di sistemi di videosorveglianza e può fornire il
Servizio di consulenza in ambito GDPR
,
grazie all'esperienza maturata sull'applicazione della legge privacy
e suoi regolamenti di attuazione.
Vuoi saperne di più?

Un nuovo attacco informatico: il trojan URSNIF arriva via mail dai vostri contatti