Indagine GDPI: nuova istantanea del 2020

Global Data Protection Index  è un'indagine commissionata da Dell Technologies, che fotografa l'impatto della diffusione della rivoluzione digitale nell'area EMEA e ci fornisce importanti spunti di riflessione.
L'intervista a 1000 responsabili decisionali di IT in 15 paesi evidenzia un aumento degli attacchi informatici e degli eventi dirompenti che stanno colpendo l’82% delle organizzazioni. Secondo l'analisi queste ultime gestiscono oggi 13,53 petabyte (PB) di dati, c.a. il 40% in più rispetto alla media di 9,70 PB del 2018, e l’831% in più rispetto alla media di 1,45 PB del 2016.

GDPR e compliance alla normativa: quali sono le minacce?

I cyber-attacchi, con la conseguente perdita di dati e fermo dei sistemi informatici, sembra essere la minaccia più grande.
Nel 2019 l’82% delle organizzazioni (contro il 76% nel 2018), ha subito un attacco negli ultimi 12 mesi, e il 68% degli utenti intervistati teme che la propria azienda ne possa essere oggetto nel corso del 2020. Le tecnologie emergenti, dalle infrastrutture 5 G e edge, alle piattaforme di intelligenza artificiale e machine learning, vengono sempre più utilizzate per migliorare i risultati di business; ma non sempre sono accompagnate dall'implementazione di adeguate soluzioni per la protezione dei dati.

Per le PMI, che spesso hanno disponibilità di budget limitati e non possono contare su grandi team IT, verificare costantemente di essere conformi al GDPR, garantendo massima sicurezza dei dati trattati, non è semplice e potenzialmente molto oneroso in termini di tempo, ma è ora assolutamente necessario.
I principi delineati dalla normativa sono chiari e le aziende che stanno percorrendo la strada dell'adeguamento al GDPR sono viste sotto una luce migliore rispetto a quelle che sembrano ignorarle.

Fondamentale, se si vuole che la propria azienda diventi a "prova di futuro" in questo mondo digitale, è che la strategia di protezione dei dati sia agile,  scalabile, sostenibile e centrale in un mondo sempre più multi-platform e multi-cloud.

Vuoi approfondire quanto emerso dall'analisi Dell Technologies Global Data Protection Index?

Molti sono gli interventi infrastrutturali e di sicurezza che si possono fare,
anche senza grandi budget.

Vuoi sapere quali sono?

CONTATTACI

Partendo dal tuo installato e dalle attuali policy di sicurezza adottate, potremo insieme valutare come
ottimizzare l'infrastruttura per garantire la massima tutela dei dati trattati.

 

Fonte di contenuti: https://blog.dellemc.com/